shutterstock_1679266777 (1).jpg

Sanificazione

Ambientale

per le Aziende

Locali 

Ambienti

Postazioni di Lavoro

Aree Comuni e di Svago

MODENA

BOLOGNA

MANTOVA

REGGIO EMILIA

 

SERVIZI

SANIFICANDO

SANIFICAZIONE AMBIENTALE

 

Intervento mirato ad eliminare alla base qualsiasi batterio ed agente contaminante che con le comuni pulizie non si riescono a rimuovere. La sanificazione si attua - avvalendosi di prodotti chimici detergenti (detersione) - per riportare il carico microbico entro standard di igiene accettabili ed ottimali che dipendono dalla destinazione d'uso degli ambienti interessati.

TRATTAMENTO OZONO

Diversamente dai sistemi di disinfezione convenzionali (vaporizzazione e nebulizzazione di sostanze chimiche), le molecole di Ozono, per saturazione, raggiungono facilmente tutte le superfici, anche le più recondite, garantendo la sanificazione totale di ambienti e arredi interni. L’Ozono è efficace nella inattivazione dei virus, l’eliminazione di funghi, muffe, odori e agenti inquinanti, senza lasciare residui chimici.

DISINFEZIONE

 

Applicazione di agenti disinfettanti, quasi sempre di natura chimica o fisica (calore), che sono in grado di ridurre, tramite la distruzione o l'inattivazione, il carico microbiologico presente su oggetti e superfici da trattare.

PRONTO INTERVENTO

Servizio disponibile in caso di emergenza, ovvero se l'azienda necessita di operazioni di sanificazione non comprese tra gli interventi di ordinaria pulizia. 

DISINFEZIONE AUTOMATIZZATA

 

Garantisce una disinfezione su base quotidiana, solitamente in orario notturno. Viene attivata quando non vi sono presenti operatori all'intero dell'azienda, in modo da permettere la saturazione dell'ambiente con il prodotto detergente ed il conseguente deposito sulle superfici. Al mattino successivo l'ambiente sarà così accessibile agli operatori. 

ANALISI DI LABORATORIO

Analisi, dopo tamponamento superfici, dei batteri ed agenti contaminanti che ricoprono le principali aree di lavoro o gli ambienti interessati dalla contaminazione.

 

RISPETTANDO L'AMBIENTE,

RISPETTIAMO NOI STESSI

Sanificando utilizza un metodo di disinfezione completamente biologico, altamente efficace e testato, applicato con protocolli specifici che garantiscono la necessaria sicurezza per trattare l’intero ambiente.
Utilizziamo macchinari, leggeri e dinamici, in grado di atomizzare la soluzione disinfettante riuscendo ad arrivare a sanificare laddove nessun operatore umano o attrezzo è in grado di arrivare. 

Questa tipologia di intervento è indicata anche per attività del settore alimentare e della ristorazione in quanto il disinfettante utilizzato non lascia nessun tipo di residuo.
Il prodotto atomizzato è riconosciuto come P.M.C. (Presidio Medico Chirurgico) quindi approvato dal Ministero della Salute. A fine trattamento rilasciamo una dichiarazione di avvenuta disinfezione, specificando la metodologia di intervento ed allegando la scheda tecnica e di sicurezza del prodotto usato.

PERCHÉ É IMPORTANTE SANIFICARE 

L'ARIA?

RISULTATI 

DELLA RICERCA

Parliamo del viaggio nell'aria delle goccioline salivari grandi (droplet) e di quelle microscopiche (aerosol) emesse col respiro. Una simulazione in 3D, realizzata dai ricercatori dell'Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma, riproduce esattamente il movimento delle particelle biologiche nell'ambiente e l'impatto dei sistemi di aerazione sulla loro dispersione. I risultati dello studio, condotto con lo spin-off universitario Ergon Research e la Società Italiana di Medicina Ambientale (SIMA), sono stati pubblicati sulla rivista scientifica Environmental Research, fornendo informazioni importanti per contenere la diffusione del virus SARS-CoV2 negli ambienti chiusi anche attraverso il trattamento dell'aria.

Schermata 2020-11-10 alle 17.52.00.png

"Il ricambio d'aria negli ambienti – sottolinea il prof. Alessandro Miani, presidente SIMA – anche attraverso l'attivazione di sistemi scientificamente validati di aerazione, purificazione e ventilazione meccanica controllata, si rivela fondamentale nella diluizione del virus e nel suo trasferimento, per quanto possibile, all'esterno, ovverosia nella mitigazione degli inquinanti biologici aerodispersi presenti nelle droplet, riducendo significativamente la concentrazione del patogeno in aria. Questo, unitamente all'utilizzo di mezzi di barriera (mascherine, distanziamento e igiene delle mani), oggi rappresenta il principale strumento per ridurre il rischio di contagio in ambienti confinanti."

Schermata 2020-11-10 alle 17.54.04.png
slide-3.jpg

FORMAZIONE CERTIFICATA

certificato29990-e1576412816852.png
marchio_1.png

SERVIZIO DI SANIFICAZIONE DELL'ARIA 24h

 
 
Pest-Control-in-a-Warehouse.jpg

RICHIEDI UN PREVENTIVO

Back to Top

BACK TO TOP